domenica 17 aprile 2011

Un amore splendido

Nickie Ferrant è celebre nelle cronache rosa per essere un elegante playboy che sta per impalmare un'ereditiera, raggiungendola a New York viaggiando su un lussuoso transatlantico. Qui conosce l'affascinante Terry che a sua volta sta per raggiungere il ricco fidanzato. Tra i due si stabilisce subito un'intesa complice che si trasforma in amore quando la nave fa scalo a Villafranca sulla Costa Azzurra dalla nonna francese di lui, che vive in un angolo paradisiaco fuori dal mondo. Terry scopre un uomo diverso lì e si rivela donna profonda a Nickie. Non sanno più che fare, decidono di sacrificare una vita di facile ricchezza, chiudere con il loro passato e i rivedersi dopo sei mesi per constatare se il sentimento è vero e forte da vincere tutto. Si danno un appuntamento sull'Empire State Building, il punto più vicino al cielo che abbia N.Y. Nickie riscopre la sua passione per la pittura, ma all’appuntamento aspetterà invano fino a notte, Terry non è andata perché per la fretta di raggiungerlo è stata investita da un auto. Paralizzata non vuole incatenarlo in un legame difficile, lui soffre atrocemente, ma ritrova un’ispirazione artistica fortissima, che in poco tempo lo rende apprezzato dai galleristi. Una sera la rivede ad un concerto non comprendendo la situazione, ma gli è impossibile dimenticarla, la trova per regalarle lo scialle che sua nonna le ha lasciato, subito preso dal sordo rancore non nota che lei non si alza mai dal divano, eppure sente che lei è la stessa di Villafranca, atroce il sospetto gli sorge ricordando che un ritratto di lei fu regalato ad una giovane donna in carozzina, infatti trova il quadro e comprende tutto, nulla’altro ha importanza se non che la ritrovata. Anche Terry si rassegna ad un amore che non può essere vinto, d’altronde se lui è riuscito ancora a dipingere lei riuscirà ancora a camminare, ne è sicura. Una delle commedie sentimentali più perfette, che passa dall’iniziale tono da commedia sofisticata ad un tono drammatico malinconico, come si fa a non essere incantati da quel primo bacio di cui vediamo solo le gambe che si avvicinano sulla scala, come si fa a non struggersi con Cary Grant all’ultimo piano del grattacielo che aspetta e rimanda continuamente via l’ascensore sempre sperando, mentre scende la sera e imperversa una tempesta, come si fa non innamorarsi della grazia ironica di Deborah Kerr, come si fa a non deliziarsi dei dialoghi arguti : non si può infatti, non si può resistere a questo amore senza tempo, splendido e ricercato come lo scialle ricamato che riunisce i due innamorati. Terry : - È stato un incidente, ma è stata tutta colpa mia, guardavo su, sull'Empire State Building: era la cosa più vicino al cielo e là c’eri tu ...... -

39 commenti:

  1. Ciao!!! che bello! Ed ecco un altro film che fa ad aggiungersi alla mia famigerata mensola!!! Miaooooo!!! :)

    RispondiElimina
  2. Questo non può assolutamente mancare, non puoi non essere travolta dal fascino della coppia
    Cary Grant - Deborah Kerr. Miaooooo Vicky

    RispondiElimina
  3. Ciao Fel,un film veramente bello,che entra nel cuore,ma che serve anche a far riflettere,quanti sono disposti ad ascoltare la voce del cuore?
    Una storia molto intensa e interpretata con grande stile e classe dai due protagonisti,molto bella e sentita la tua presentazione,bravissima.
    Buona serata.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  4. Grazie Capitano, si la classe di quei due renderebbe affascinante qualsiasi film, ma qui c'è anche un equilibrio nei toni e diaoghi che lo rendono cinema memorabile. Un bacio miao

    RispondiElimina
  5. Ma siamo tutti lì che parliamo d'amore in questo periodo:)))))
    Ma che bella la frase finale che hai postato, degna di un film classico ma sempre gradevole a vedersi.
    Troppe volte il cuore ci parla ma noi preferiamo guardare da altre parti: ricchezza, agi, facili carriere.
    Lo ritengo quindi molto attuale questo film, con un messaggio che in effetti non ha tempo, alla luce anche degli avvenimenti che sentiamo sui notiziari, dove i satrapi sono quelli che decisdono le regole anche di povere sventurate ( si fa per dire, molte sono furbe:DD).
    Forse un film irreale nella vita, ma chissà, qualcuno/a potrebbe rimanerne affascinato/a e seguire ciò che il cuore ci detta e che io chiamerei semplicemente onestà.
    Lorenzo

    RispondiElimina
  6. Sarà la Primavera Lorenzo ! ora vengo a curiosare cosa hai scritto sul tema ......
    Un film splendido riprendendo il titolo, che non sottovaluta nella prima parte che sia una scelta difficile modificare abitudini di lusso , e " solo " per amore, ma molto americanamente sostiene anche per tutto il racconto che la forza di volontà come quella d'amore può modificare le nostre vite, con soddisfazione del nostro io. Non può dire lo stesso chi prende scorciatoie, qualsiasi esse siano. Un miaoooooo apriloso ffffrrrrrr

    RispondiElimina
  7. Ma come si fà...dico io, LucyFell a non innamorarsi di Grant DDDDDD!!!!!!!!!
    Riga perfetta, piedi che non puzzano di formaggio (almeno credo) gentlman, baciatore perfetto, ma come si fa.......
    Il film l'ho visto e lo ricordo perfettamente perkè le persone come me ke vivono di sogni/tragedie/amore e fantasia, in queste pellicole ci sguazzano dentro!
    Ma la vuoi sapere veramente tutta di com'è andata la storia? Allora, quella stava x andare da lui e io l'ho investita perkè volevo presentarmi io all'appuntamento. Però, quel giorno, sono rimasta kiusa nell'ascensore e l'allarme non funzionava e lì sono rimasta fino a ke tu non hai rispolverato questa stupenda storia!
    Grazie Lucy...non m'importa più di Grant, ora mi sono innamorata d'un vigile del fuoco ke mi ha salvato la vita estraendomi da quell'ascensore!!!!!!!!
    Uno strabacio a te, tiratine di code e baffi ai gatti e una bella spettinata alla riga di Grant!
    Elisena

    RispondiElimina
  8. Ciao Fel!
    Il film è molto bello, romantico e avvincente, tu sei una bella compagnia, è un piacere venire nel tuo blog.
    Miaoooooo!!

    RispondiElimina
  9. Vedi EliJoe che tutto ha un suo senso .... tu con il vigilone e Deborah riagguanta Cary ora tutto spettinato. Hai ma la smetti di tirarmi la coda, e lascia stare le vibrisse dei mici, ma sei terribile, ogni volta che passi di qui porti lo scompiglio, però a tutti noi piace che arrivi a portare un turbine di girasolarità. Un bacione felinosissimo miao.

    RispondiElimina
  10. Hallo Sara, grazie sei sempre tanto gentile. E si è un film di quelli che restano nel cuore.
    Baci, fusa e miagolii assortiti ffffffrrrrrrr

    RispondiElimina
  11. Una storia d'amore senza tempo (seppur, per i miei gusti, un pò troppo "dolce":)eppure, nonostante il mio scetticismo congenito, Luce, penso che ciò che accade nella pellicola possa benissimo avverarsi nella realtà, anche in quella odierna, dove tutto pare unicamente propenso al cinico ed alla dissolutezza.
    Questo è uno di quei film, da me, visti e rivisti, un classico elegante che fa sognare con quel lieto fine che induce alla speranza.
    Ma quel lieto fine, Lucy, è un pò troppo miracoloso eh, vabbè che il pubblico hollywoodiano di tutte le epoche aspira ad un epilogo felice, ma sarebbe stata una storia d'amore ancora più bella se, alla fine, questo "tocco" di panacea fosse stato evitato: Grant restava con la Kerr consapevole che mai più avrebbe più camminato.
    ......ma tu lo sai, Luce, che io con i lieto fine ho un contenzioso :)))))
    Un bacio e buon inizio settimana
    Escura

    RispondiElimina
  12. Ma nel finale lei non si rialza,Grant-Nickie ci spera poco ma gli basta di averla ritovata,Terry lo spera solo, però e vuole combattere per questo sogno. C'è una sottile malinconia in questo film pur con tono di commedia, sin dall'inizio sul trasatlantico. Eppoi Marilena , sarai allergica ai lieto fine ma neppure tu non hai potuto resistere al fascino di questa storia e questi attori.
    Un strabacio gattesco miaoooooooooooo

    RispondiElimina
  13. Ciao, un film mitico, di quelli che nonostante gli anni restano sempre sulla cresta dell'onda.

    RispondiElimina
  14. Hallo Tizyana , si intramontabile e indimenticabili i suoi protagonisti. Miaoooo

    RispondiElimina
  15. Hi Felinita
    Oh oh a wonderful movie from the old box ;-)
    He is alwayssssssssss so cooool
    (but now old I think heehee .... ;)
    (sorry for my late visit I was very bloglazy :P

    HUgs and a big cuddle from us
    Kareltje =^.^= ♥ Betsie >^.^<

    RispondiElimina
  16. Di film così si è persa la ricetta...

    Miaoooo!

    RispondiElimina
  17. Ciao Feli passo anche io ad augurarti Buona Pasqua e ti abbraccio forte facendo le fusa! :)

    RispondiElimina
  18. Is a fascinating and unforgettable movies like Nice elegance to Cary Grant.
    A big kiss to Anya and mille merged two friends cats. miaoooooooooùùùùùùù

    RispondiElimina
  19. C'erano forse più idee e più fascino, ma nulla è mai perduto. Un anbbraccio gattesco Alfoso

    RispondiElimina
  20. Miaooooooùùù Vittoria grazie degli auguri.
    Giorni sempre pasquali per te e chi ami miaooooooooooùùùùùùùùùùùùùùùùùùùù

    RispondiElimina
  21. Grazie Pupy BUona PAsqua a te e Kevin
    radiosa e serena . miaooooooooooooùùùùùùù

    RispondiElimina
  22. Una bellissima storia d'amore,con grandi interpreti.
    Auguri di una Pasqua serena,con tanti mici attorno.
    Costantino

    RispondiElimina
  23. Ciao Feli, Ti auguro una buona Pasqua.

    RispondiElimina
  24. Grazie Costantino, sei sempre gentilissimo.
    Un augurio di serenità e magari una visita in quei luoghi magici che sai scovare. Miaoooooo

    RispondiElimina
  25. Pasqualosa gioiosa a te Vittoria. Un bacio

    RispondiElimina
  26. Grazie Adamus, un augurio speciale a te, che siano giorni di felicità e anche di pranzetti.

    RispondiElimina
  27. Tantissimi auguri di buona Pasqua Fellll:))))))))

    RispondiElimina
  28. Ciao Fel,auguri di una serena Pasqua,e che il tuo cuore voli leggero come una bianca colomba.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  29. Happy Easter to all from
    Kareltje =^.^= Betsie >^.^<
    Anya :)

    :)

    http://www.youtube.com/watch?v=nS_qJwxjYQk


    _♥♥_♥♥
    _♥♥___♥♥
    _♥♥___♥♥_________♥♥♥♥
    _♥♥___♥♥_______♥♥___♥♥♥♥
    _♥♥__♥♥_______♥___♥♥___♥♥
    __♥♥__♥______♥__♥♥__♥♥♥__♥♥
    ___♥♥__♥____♥__♥♥_____♥♥__♥_____
    ____♥♥_♥♥__♥♥_♥♥________♥♥
    ____♥♥___♥♥__♥♥
    ___♥___________♥
    __♥_____________♥
    _♥____♥_____♥____♥
    _♥____/___@_____♥
    _♥______/♥__/___♥
    ___♥_____W_____♥
    _____♥♥_____♥♥
    _______♥♥♥♥♥

    RispondiElimina
  30. Grazie Lorenzo anche a te che siano due giorni di gioia per il cuore e con chi ami. Miaooo

    RispondiElimina
  31. Che frase splendida Capitano, grazie di cuore, solo tu sai sempre trovare le parole perfette per accompagnare una mia sensazione interiore.
    Ti auguro giorni lieti , e non solo per questa festa , ma in tutto il tuo cammino, perchè sei una persona speciale. Miaooooooooooùùùùùùùùù

    RispondiElimina
  32. Dear Anya,
    Thank you for your good wishes, video and written with great bunny
    that replacement with another rabbit dreamy. That there is always peace
    in your hearts.
    A big hug to you all for loving and cuddling cats, with affection miaaaaaaaooooooùùùùù

    RispondiElimina
  33. Buona Pasqua Amico Alfoso a te e a chi ami, che abbiate semre giorni festosi e sereni.

    RispondiElimina
  34. Un bacione e molte fusa!!! :) Miaooo!

    RispondiElimina
  35. Miaoooooo fusa strafuse a te Vittoria ffrrrrr

    RispondiElimina
  36. Una delle rare recensioni on-line che riescano effettivamente a restituire lo spirito delizioso del film.
    Sul cinema di McCarey (che considero un Maestro) ho scritto un saggio sul mio blog:
    http://simonestarace.blogspot.it/2012/10/mccareyana-1.html

    RispondiElimina