mercoledì 19 agosto 2009

Ombre rosse

Una diligenza corre lungo la Monument Valley cercando di portare in salvo dagli Apaches dei passeggeri verso Lordsburg, nel Nuovo Messico.Per la strada si unisce Ringo, ricercato per un delitto che non ha commesso. Sarà un viaggio drammatico, ma da cui ognuno uscirà con una sua nuova verità, e forse una nuova vita. Inutile raccontare la trama è il monumento roccioso al genere. Tanto semplice e lineare da essere universale, eppure con infinite sfumature che si articolano attraverso due archetipi anch'essi classici: il microcosmo di un luogo chiuso dove si confrontano diverse individualità in senso sociale, morale e psicologico, e quello del viaggio. L'avanzare della diligenza, simbolo della comunità civile, con i suoi nove passeggeri , personaggi emblematici di una dichiarazione d'intenti, rappresentando simbolicamente bene e male, rispettabilità, di facciata spesso, e moralità, vero valore interiore, legalità e illegalità, ragione e sentimenti, oppurtunismo personale ed altruismo sociale. E in finale il lento instaurarsi di un nuovo assetto con la progressiva collaborazione tra Ringo, lo spirito libero, e lo sceriffo , le regole civili, fino alla decisione di formare una famiglia con Dallas,un ordine che non dimentica la morale libertaria all'origine di tutto che fa vincere i due perdenti iniziali con una fuga a due per il bandito gentiluomo e la prostituta dal cuore d’oro. Ma mentre guardiamo per l'ennesima volta il film rapiti da una storia eterna,dimentichiamo ogni lettura intellettuale, e ridiamo felici con lo sceriffo e il medico ubriacone mentre favoriscono la fuga di Ringo e Dallas facendo scappare i cavalli del loro calesse, verso il confine, verso la libertà.


24 commenti:

  1. grande film,l'inizio del genere,ho visto il film da bambino la prima volta,sono rimasto subito preso dal genere,grandi scene,personaggi divisi tra il bene e il male in un viaggio crepuscolare,lui grande attore,il fiore all'occhiello del regista anche lui un maestro,bellissima presentazione fel,un bacione,e un grande abbraccio.

    RispondiElimina
  2. Mio caro Capitano, sei proprio un gentilgatto,
    Ford è grandioso e vale la pena vedere un film con John Wayne già solo per la camminata con cui attraversa le storie dei suoi film.
    Un felino saluto parigino
    Le-miù.... le-miù.... le-miaù

    RispondiElimina
  3. beh,ho visto solo ora un nuovo ospite,gran bel gatto,anzi gatta,molto bello il suo pelo,morbido,vellutato e profumato,brava fel,a presto tanti baciotti.

    RispondiElimina
  4. Bellissima e tremendissima, è talmente fatata che anche a fotografarla, come si può notare, resta uno strano alone di misteriosa magia intorno.
    Codate feline affettuose da me e Morgana-Titti

    RispondiElimina
  5. rispondo: eheheheheh hai ragione mi piacciono le frasi dei telefilm... Kevin ormai mi vede guardare la tv con il block notes eheheheheh
    ^_____________^

    RispondiElimina
  6. ciao sono Adriano Smaldone proprietario del blog www.smaldoneadriano.blogspot.com . se vuoi io e te possiamo stringere un amicizia virtuale cosi entrambi ci possiamo inserire nei blog amici (io cosi l'ho chiamato) e posso venirti a farti visita ogni volta che tu fai un post nuovo sul blog (tranne inconvenienti di qualunque tipo) se allacciamo questa amicizia tra blog te ne sarei veramente grato non te ne pentirai. ciao ciao a presto. Adriano Smaldone

    RispondiElimina
  7. Sei troppo forte Pupy, ti capisco anc'io ho ste manie, ti consiglio di Annotartoi quelle di Lost c'è ne delle belle. Le miuù le maiuù.

    RispondiElimina
  8. no so mica che ho scritto, sono ancora più sconnessa con sto caldo.
    Uff uff ....lee mm le... e...

    RispondiElimina
  9. Ciao Adriano, grazie della visita.

    RispondiElimina
  10. Ciao Feli,Baudelaire piace anche a me.
    Mitico ombre rosse, il primo di una lunga e bella serie di western del grande John Ford.
    Baci.

    RispondiElimina
  11. Le miauù étoile, sei in pareo e con cocktails, coloratissimi entrambi? Proprio mitico Ford e il suo mondo !!! Bye bye divertiti.

    RispondiElimina
  12. Hi Felinita
    It was today 37grC in our country :(
    Not normal for The Netherlands !!!!!

    Your post today is very cool black/white shots
    I like to see that movie, I love old movies
    LOL

    Hugs to all..... :)
    =^.^=

    RispondiElimina
  13. But soft... the heat is already terrible here
    but you yourself just are not used...
    Film amazing source of each western with unforgettable characters,
    closed in the due diligence in the desert.
    That the wind takes us a bit of fresh and Kareltje as it should be?
    Baci to all...

    RispondiElimina
  14. Miao Pupy buon week anche a te

    RispondiElimina
  15. ;-)

    come dicevi da me, ormai i pazzi sono tutti a spasso e le persone equilibrate sono in casa ... solo questo si può concludere...
    in realtà quella era una persona abbandonata dalla famiglia e sicuramente con gravi problemi mentali che andrebbero seguiti da uno specialista... altrimenti...
    così è la vita!

    RispondiElimina
  16. Pupy la tentazione di starsene isolati a volte è forte, certo oltre ai strambi che rompono, ci sono anche questi casi dolorosi e chissà se seguiti o che altro. Un bacio bella fantasiosa

    RispondiElimina
  17. Thanks for the fresh hug ..... LOL
    We need it :)
    Have a lovely weekend
    hugs love to all
    Kareltje =^.^=
    Anya :)

    RispondiElimina
  18. Anya big kiss
    Kareltje Miaooooooouuuuuuuuu
    Good Week

    RispondiElimina
  19. le riprese delle punture sembrano autentiche. non credo sia make up e poi lui quando inizia a sentirsi male sembra vero .... ma potrebbe essere un bravo attore... oppure è semplicemente un masochista esibizionista
    buon proseguimento

    RispondiElimina
  20. MMiiiaaoooouuuuu Pupy non perdi un colpo,
    sei una forza...... ah qui c'è un'arietta da temporalone rinfrescante, visto che sono in giro all'aperto stasera verrà una burrasca epocale. Un abbraccio

    RispondiElimina
  21. Mi dispiace non conoscere questo film =( come qualcun'altro che hai pubblicato lo prenderò in considerazione!! Ciao feli, buona domenica, ti mando un bacio!!

    RispondiElimina
  22. Miao Eluccia, è un bel film,conuna sua poesia umana,trovo che i western danno la possibilità di fare discorsi più ampi proprio per svolgersi in luoghi atemporali e aspaziali.
    Un bacione dolcissima.

    RispondiElimina