domenica 27 settembre 2009

Acque del Sud

Film dalla confusa trama di un disilluso proprietario di imbarcazione per ricchi annoiati in cerca di avventure peschereccie in Martinica, eternamente accompagnato da un simpatico vecchietto zoppo e perennemente ubriaco che chiede semprea tutti "È mai stato punto da un'ape morta?".Un giorno compare all'orizzonte uno schianto di ragazza che non sa che strada prendere, ma lo fa con gran classe. "Qualcuno ha da accendere?" chiede con voce roca, una sigaretta in mano e uno sguardo infiammabile e lui non può più ignorarla, malgrado se stesso. Il tutto tra conflitti politici mondiali e loschi individui pericolosi. Sarà costretto a prendere decisioni, ma riuscirà alla fine a non perdere la sua libertà, partendo insieme con la bella e il vecchio marinaio. La storia non ha per Hawks importanza, è pretesto per raccontare, amicizie, coraggio, scelte ldi libertà, avventure, eroi disillusi e un modello femminile ancora una volta non classificabile, non convenzionale, una donna che sa tener testa al protagonista tanto da farlo ricredere sul suo bisogno di solitudine. Qui poi c'è un'alchimia tra gli attori incredibile : il vecchio Walter Brennan, è un personaggio indimenticabile, un po' macchietta un po' tenero amico fedele, con una filosofia minimalista impagabile; ma il clou è la complicità che c'è tra Lauren Bacall, di una bellezza sfolgorante e particolarissima, qui all'esordio, ed il maturo Humphrey Bogart, con quell'aria da cinico romantico. Il loro rapporto ha una magia sullo schermo rara, che diviene un grande amore nella vita e una collaborazione per altri tre bellissimi film. Vederli scambiarsi occhiate profonde ed infinite mentre al piano il favoloso Hoagy Carmichael suona un blues, è una visione di sensualità e passione indimenticabile.

Dialoghi tra Marie detta Slim e Harry Morgan
-La tua vita la conosco già abbastanza. - Chi te l'ha raccontata? - Tu stessa, con quello schiaffo che hai incassato. - Che c'era di speciale? - Non hai battuto ciglio, e ci vuole allenamento per arrivare a tanto. Sì, ne so molto su di te, bella. -

Lo so, Harry, non t'importa di quello che faccio, ma se lo faccio ti arrabbi.

Ad un secondo tentativo di bacio, che lei si prende, non arrendendosi al gelo di lui : - Va meglio ............... se partecipi. Sai che con me non occorrono tante commedie… Non devi dir niente, non devi neanche far niente, neanche un gesto… O, se vuoi, basta un fischio… Tu sai fischiare, vero, Harry?

34 commenti:

  1. bellissimo film,e grande interpretazione dei due attori principali,lui un mito,lei brava e bella da bucare l'anima,ottime riprese in esterni,e buoni dialoghi,bella la storia,x perdersi,molto ben costruita e dettagliata la tua presentazione,buona serata Fel.un bacio.

    RispondiElimina
  2. Grazie Achab, si è un film molto bello, ma soprattutto resta la malia che si legge negli scambi di battute,di sguardi, di stare vicini di loro due, anche nelle foto della loro vita a due spesso c'è un guardarsi tra loro anche quando sono con altri. Buona serata Miao

    RispondiElimina
  3. I profondi sguardi mi hanno colpita... cosa c'è di più vero di uno sguardo,feli?
    Baci

    RispondiElimina
  4. Si Stella cara, uno sguardo è rivelatore, più di tante altre cose, e tra loro si fa intesa palpabile. Un bacio grande grande

    RispondiElimina
  5. Un film indimenticabile, da rivedere con ostinazione...

    RispondiElimina
  6. Con ostinazione ..., che divertente Alfa.
    Un caro saluto amico dei misteri e delle code

    RispondiElimina
  7. Io non l'ho visto T_____T ma mi commuovo ugualmente...ciao cara, un bacio!

    RispondiElimina
  8. It looks like a very interesting movie !!
    I have not seen this movie.
    Sorry I am late
    busy weekend ;(
    Hugs love to all
    Kareltje =^.^=

    RispondiElimina
  9. Buon inizio settimana con un bacio.

    RispondiElimina
  10. questo film lo devo vedere!!!
    deve essere prprio bello!!!!

    buon inizio settimana ^________^

    RispondiElimina
  11. nacque durante questo film la loro relazione ?

    RispondiElimina
  12. Non ho mai visto questo film Fel, ma sembra davvero interessante! Come al solito bellissima descrizione!
    Un abbraccio fortissimo!!!!

    RispondiElimina
  13. che bel dialogo tra due persone tostissime, ognuna a modo suo!
    Un film carico di magia, con attori di rara bravura.
    Brava FEL... E MIAO DAI MIEI CINQUE GATTI:Scricciolo- King- Cesare- Briscola e Matita...una gattara libera e felice.

    RispondiElimina
  14. Ela cara, più che commovente è intrigante, ma mi sa che è la storia personale dei due divi a commuovverti. Un bacio miao

    RispondiElimina
  15. Any movie with Bogart and Bacall l is not miss sweet Anya, the eyes of the Bacall are from cat. Miao my dear friends with and without tail

    RispondiElimina
  16. Un bacio con vibrisse a te Star, ti auguro una settimana deliziosa. Miao

    RispondiElimina
  17. Lo devi vedere Pupy, si! e anche gli aòtri con la Lauren e Bogey. Miaoooouuuuuuuùùùùù

    RispondiElimina
  18. E si Giardi fu qui che ebbe inizio la loro leggendaria storia d'amore. Miaooooo

    RispondiElimina
  19. L'unotta è un bel film, ma sopratutto è bellissimo vedere loro due insieme e la loro intesa. Miaaaaaaoooooooooo

    RispondiElimina
  20. A presto e tanti auguri per tutto MariBio Miao

    RispondiElimina
  21. Loro due fantastici, ma i mici ....
    Mi piace una gattara libera e felice.
    Un miaaaaooo miciosissimo a tutti voi

    RispondiElimina
  22. oggi il sole splende per il secondo giorno di seguito... sembra che stia tornando primavera, ma so che non c'è da illudersi....
    buon inizio di giornata ^__________^

    RispondiElimina
  23. In questi film c'e' un'intensita' di espressioni inarrivabile! Adoro la foto di quel gatto nero, peloso, con gli occhi gialli! Mi ipnotizza!

    RispondiElimina
  24. Mezza felice e mezza tragica eh Pupy !
    Intanto splende il sole che importa quando durerà godiamocelo, io mi raggomitolo sonnacchiosa sotto qualche raggio lumimoso intanto........ MMMMIIIIAAAAOOOUUUUU

    RispondiElimina
  25. E si sono molto eloquenti quei due .....
    La tipa lassù è Titti, una mia nipote gattesca, tremenda e miciosa, golosa di marron glacè,torte, e ...... ma soprattutto Prosciutto cotto, se lei dice che è di qualità puoi starne certio, è una gourmet sopraffina.
    Miaoooo Vittora.

    RispondiElimina
  26. mi puoi aiutare con il post numero 675 "Terrore cieco"?

    ^_______^

    grazie in anticipo...

    RispondiElimina
  27. Ti ho già scritto, mi spiace non l'ho visto.Guardo se scovo qualcosa sniff

    RispondiElimina
  28. è un film che devo vedere al più presto..

    riguardo al tuo commento,beh,è indubbio il fatto che vi vuole un tanto,ma nelle giuste porzioni,senza danneggiare il prossimo e senza poi giudicare l'altro degli errori,se si è i primi a dire che non si giudica.
    L'incoerenza riferita alla maschera,alla doppia identità,se leggi bene il post,inizialmente c'è una premessa,che si spinge ben altro.
    Non parlavo dell'incoerenza "amichevole"..ma bensì di qualcosa che sbocca nella topica situazione grave..
    un bacione.

    RispondiElimina
  29. non ti preoccupare ... sono tante le cose che si vedono e non tutte si possono ricordare ;-)
    buon mercoledì ^____________^

    RispondiElimina
  30. Miao Ukiyo, certo era andare oltre l'incoerenza dannosa, ma semplicemente permettersi la piccola follia. Il mondo è in gran parte incoerente quasi per definizione, basta un cambio del vento, ma rientra nei tipici difetti umani con ambivalenza, falsità, indifferenza ,individualismo assoluto,egoismo, ecc. Ri-miao FFFFFFFrrrrrrrr

    RispondiElimina
  31. Lo so Pupy, ma davvero sai quante volte mi trovo a dire accidenti questo titolo non l'ho mai visto, o quell'altro come desidererei vederlo. Buona giornata e ormai anche serata.

    RispondiElimina