venerdì 19 giugno 2009

Settimo velo


Film di quelli introvabili e magnifici. Con un dispotico,tenebroso e ossesionato James Mason, ricco e zoppicante tutore di una ragazza che rivela rare doti da pianista : e la musica è lo scopo della vita di quest'uomo. Egli inizia a dedicare ogni sua energia perchè lei divenga l'artista che egli non può essere, condannato a sentire ma non sapere esprimere. Il tormento per la musica imprigiona sadicamente lei al pianoforte e danna lui a non poter vivere senza colei che ne è ormai l'essenza. La fuga reale , la malattia per sfuggire mentalmente a tutto e tutti ,cancellando ogni cosa. Ci sono strati dentro noi che segretamente custodiamo, come i veli di Salomè; li togliamo via via nel vivere, uno, vari, ma anche con chi amiamo di più resta quel settimo velo impossibile da svelare. Ma lì si nasconde ciò che è per noi più importante, vero, insostituibile. Lì risiede il dolore, ma anche la cura. Un percorso per sapere ciò che vogliamo veramente come per la nostra pianista.

9 commenti:

  1. Film decisamente magnifico!
    Stasera sono primaaaaaaaaaa!!

    RispondiElimina
  2. Ma sei troppo forte Stella, ora passo da te a vedere cosa combini, una ne pensi cento ne fai.

    RispondiElimina
  3. bel film,ottimi attori,ricordo la protagonista,aveva delle belle braciotte,ciao fel,penso di averlo visto forse una o due volte.

    RispondiElimina
  4. Feli, combino, combino...
    Sostienimi!

    RispondiElimina
  5. Contenta che vi piaccia, a quanto pare non era così raro come mi sembrava. O forse siamo anime strane e becchiamo le cose stranine.
    Un bacio rosato

    RispondiElimina
  6. Stellina cosa devo fare di particolare? maow

    RispondiElimina
  7. ciao fel,buon fine settimana,grazie del bacio rosato,ricambio,ma ho i baffi,un bacio con i baffi,eh eh eeehhh.

    RispondiElimina
  8. Ecco: nulla di particolare.
    Baci

    RispondiElimina
  9. Baci stella-follerellò che non sei altro.

    RispondiElimina